Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

KPI
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2022 2:55 pm    Oggetto: KPI Rispondi citando

Devo progettare alcuni KPI, che sono degli indicatori di obiettivi, ossia misurano in che manbiera mi sto avvicinando al mio obiettivo.
L'obiettivo potrebbe essere mantenere i miei clienti?
Per fare ciò devo quantificare i prodotti che rilascio, inj funzione della quantità questo indice può essere positivo o meno.

Un altro indice può essere il personale che assumo


Che altri indici potrei mettere?


Grazie a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3136

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2022 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Tema enorme. La scelta dei KPI è assolutamente dominio dell'alta direzione, perché è legata alle strategie di gestione (ennesimo esempio del fatto che il SGQ ha a che fare con la gestione dell'azienda, e non con la carta da mettere in archivio).

Bisogna chiedere alla Direzione quali sono le sue priorità (es. vuole ridurre i costi di prodotto? vuole aggredire nuovi mercati? vuole ridurre la difettosità?) e su quello impostare il lavoro di definizione degli indicatori.

Senza quella fase si possono mettere giù enormi lenzuolate di KPI (trovi un elenco molto dettagliato su Qualitiamo, se cerchi), difficilissimi da gestire e fondamentamente inutili, perché troppo "lenti" da mettere insieme. Io li chiamo KIP, perché sonnecchiano 11 mesi l'anno, si svegliano per preparare una dashboard per la Direzione una volta, e poi nessuno li guarda più.

Personalmente in azienda ho una trentina di indicatori, che rivediamo almeno annualmente nel Riesame. Ma ci abbiamo messo le mani parecchie volte, e non abbiamo ancora finito.

Trovi in rete un'infinità di esempi, questo è un articolo che non mi piace molto, un po' tirato via copincollando contenuti, ma almeno ha un elenco strutturato

https://lucianocastro.com/key-performance-indicators-esempi-da-usare/
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2022 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Slender Man ha scritto:


Bisogna chiedere alla Direzione quali sono le sue priorità (es. vuole ridurre i costi di prodotto? vuole aggredire nuovi mercati? vuole ridurre la difettosità?) e su quello impostare il lavoro di definizione degli indicatori.


Noi si lavora per commessa, siamo su un mercato di nicchia, i prezzi sono già tirati al minimo

Slender Man ha scritto:

Senza quella fase si possono mettere giù enormi lenzuolate di KPI (trovi un elenco molto dettagliato su Qualitiamo, se cerchi),


lo farò, anche se di primo acchito non li ho trovati
(colpa mia)

Slender Man ha scritto:
difficilissimi da gestire e fondamentamente inutili, perché troppo "lenti" da mettere insieme. Io li chiamo KIP, perché sonnecchiano 11 mesi l'anno, si svegliano per preparare una dashboard per la Direzione una volta, e poi nessuno li guarda più.


Esatto, vengono utilizzati solo adesso a tempo di certificazione.

Slender Man ha scritto:
Personalmente in azienda ho una trentina di indicatori, che rivediamo almeno annualmente nel Riesame. Ma ci abbiamo messo le mani parecchie volte, e non abbiamo ancora finito.


Ne ho stillati 6, ma possono essere corretti, ampliati o ridotti.

Slender Man ha scritto:
Trovi in rete un'infinità di esempi, questo è un articolo che non mi piace molto, un po' tirato via copincollando contenuti, ma almeno ha un elenco strutturato

https://lucianocastro.com/key-performance-indicators-esempi-da-usare/


Ok, controllerò il tuo elenco

Grazie mille per la risposta che apprezzo moltissimo

Buon proseguimento
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1261
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2022 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Facciamola "breve" Very Happy

Trova almeno 2/3 indicatori per ogni processo, non serve un lavoro di fino, viste le premesse sarebbe solo tempo sprecato. Pochi, brutti e sporchi, l'importante è che abbiano un senso (anche vago), ma che "coprano" tutti i processi.

Un Kpi ti serve a misurare qualcosa del processo, per prima cosa quanto "produce".
Quindi il primo indice lo puoi trovare chiedendoti: a cosa serve qual processo? Perché esiste?
Processo commerciale: il suo scopo è raccogliere ordini dai clienti:
1° kpi: tot € ordini acquisiti

Poi:
Ok abbiamo portata a casa xmila euro, ma quanti NON ne abbiamo portati a casa per motivi vari? (troppo cari, troppo lunghi i tempi, boh, lasciamo stare):
2° kpi: % € ordini acquisiti / € offerte emesse
Permette di capire l'efficacia del processo (molto a spanne)

Un terzo facile è : tempi medi (gg) di emissione offerta dalla richiesta del cliente. Simpatico perché:
1) facile da calcolare se c'è una tabella con data richiesta cliente / data emissione offerta. Se non si riesci ad avere i dati (cosa diversa dal fatto che non esistano) anche un "all'incirca" spacciato per dato reale difficilmente è sgamabile.
2) può essere utilizzato anche come uno degli indici per la soddisfazione del cliente (visto che potresti non avere un granchè da dire in merito)

In parte al valore rilevato ci si mette un valore obiettivo (target), perché ci si dovrebbe chiedere: ok questo è quanto ho fatto, ma è poco o tanto?

Se alla tua Direzione di tutta questa cosa non interessa nulla, e l'obiettivo non te lo dice, ci metti un valore simile a quello rilevato, ed il tema di fondo del riesame sarà "Va tutto bene madamalamarchesa": se poi qualcuno all'auditor racconta una realtà diversa non è un tuo problema a questo punto.

Ripeti il ragionamento di base per tutti i processi
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2022 5:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

MikiMarru ha scritto:
Facciamola "breve" Very Happy

Se alla tua Direzione di tutta questa cosa non interessa nulla, e l'obiettivo non te lo dice, ci metti un valore simile a quello rilevato, ed il tema di fondo del riesame sarà "Va tutto bene madamalamarchesa": se poi qualcuno all'auditor racconta una realtà diversa non è un tuo problema a questo punto.

La Direzione se lo fa interessare, ultimamente mi stanno ascoltando, sono contento.

MikiMarru ha scritto:

Ripeti il ragionamento di base per tutti i processi


Ti faccio vedere cosa ho scritto io come kpi, ci dovremmo essere...

1. KPI di Qualità Dei Progetti
• Numero di progetti in corso
• Tempi di ciclo di sviluppo di un nuovo prodotto in funzione di quello di progetto
• Costi di R&D rispetto al budget
• Qualità percepita (Attese del cliente del processo)
2. KPI singolo progetto
• Linea temporale del progetto: riusciamo a rispettare le scadenze?
• Linea economica del progetto: riusciamo a stare dentro gli investimenti stabiliti?
• Linea di qualità del progetto: riusciamo a raggiungere gli obiettivi di progetto?
3. KPI CLIENTI
• Lo status dei clienti esistenti;
• I nuovi clienti che hanno ottenuto;
• Il tasso di abbandono dei clienti;
• Il tempo di attesa per gli ordini dei clienti;
4. KPI economico-finanziari
• Formula crescita percentuale {[Valore ricavi finale – Valore ricavi iniziale] / Valore ricavi iniziale} *100
• ROI (Return On Investment)
• Vendite, differenza fra attuali e trascorse, fra attuali e quelle derivate dalle aspettative
5. KPI sul Personale interno
• Tempo dedicato alla formazione del personale / totale ore anno
• Visione del management
• Partecipazione e coinvolgimento
• Percezione del proprio ruolo
• Valutazione indice soddisfazione personale in funzione degli anni passati
• N° di richieste/lamentele proposte dal personale
• Valutazione indice soddisfazione fornitori
• Come viene percepita la nostra azienda dall’esterno
6. KPI su infrastrutture
• Infrastrutture (spazi dove operare attrezzati e confortevoli)
• grado di automazione
• Strumenti a disposizione


In linea di massima ci dovremmo essere, adesso devo sviluppare i singoli punti, l'ho fatto per il primo, praticamente ho ampliato il singolo punto con un grafico che misura lo stesso punto nell'arco di 4 anni. Si vede l'andamento e se ne trae le conclusioni..

Grazie mille a tutti per l'attenzione, se il post che ho fatto non è consentito appena me ne darete atto lo tiro giù, altrimenti può essere di spunto per qualcuno nella mia stessa situazione


Grazie a tutti


Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3136

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 8:54 am    Oggetto: Rispondi citando

jeancloude17 ha scritto:
Slender Man ha scritto:

Bisogna chiedere alla Direzione quali sono le sue priorità (es. vuole ridurre i costi di prodotto? vuole aggredire nuovi mercati? vuole ridurre la difettosità?) e su quello impostare il lavoro di definizione degli indicatori.


Noi si lavora per commessa, siamo su un mercato di nicchia, i prezzi sono già tirati al minimo


Read my lips: bisogna CHIEDERE ALLA DIREZIONE. Lo hai chiesto e te lo hanno detto? Esiste una documentazione di questa decisione?


Citazione:

Slender Man ha scritto:

Senza quella fase si possono mettere giù enormi lenzuolate di KPI (trovi un elenco molto dettagliato su Qualitiamo, se cerchi),


lo farò, anche se di primo acchito non li ho trovati
(colpa mia)


Google: "Qualitiamo + KPI". 3 secondi, solo 2 link trovati:
ELENCO: https://qualitiamo.com/misurare%20controllare/Indicatori/esempi.html
SPIEGAZIONE: https://www.qualitiamo.com/misurare%20controllare/Indicatori/riassunto.html
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3136

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 9:01 am    Oggetto: Rispondi citando

MikiMarru ha scritto:
Se alla tua Direzione di tutta questa cosa non interessa nulla, e l'obiettivo non te lo dice, ci metti un valore simile a quello rilevato, ed il tema di fondo del riesame sarà "Va tutto bene madamalamarchesa": se poi qualcuno all'auditor racconta una realtà diversa non è un tuo problema a questo punto.


Ciao sono Slendy da Torino, saluto Accredia e tutti quelli che mi conoscono, volevo chiedere se per favore mi mettevi "This is the world we live in" di Alcazar. Grazie e complimenti per la trasmissione.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10170

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Discussione interessante che sto leggendo dietro le quinte...


Slender Man ha scritto:
Read my lips: bisogna CHIEDERE ALLA DIREZIONE. Lo hai chiesto e te lo hanno detto? Esiste una documentazione di questa decisione?



Slender, ogni volta mi abbevero di conoscenza dai tuoi post, tuttavia questa cosa che chiedi di fare sembra scontata ma a volte proprio non lo è...

Ricordo con "tenerezza" ( Rolling Eyes ) quando ho rivolto la stessa domanda alla direzione (ultimo impiego da dipendente, ultimo anno di lavoro lì anche se lo avrei saputo solo 6 mesi più tardi) per la redazione dei KPI dell'anno a venire.
La risposta è stata: "I KPI me li devi dire tu che sei della qualità, se te li dico io poi faccio il tuo lavoro e cosa ti pago a fare?"

Questo per dire che le direzioni aziendali a volte ci sorprendono per quanto arroganti e poco preparate.
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3136

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 9:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Commenti sulla lista proposta:

In generale: quando studi un KPI scrivi sempre l'unità di misura in cui lo vuoi esprimere, e la formula che usi per calcolarlo - aiuta ad arrivare a una vera definizione e a non perdersi nella fuffa discorsiva

1. KPI di Qualità Dei Progetti
• Numero di progetti in corso [n] OK
• Tempi di ciclo di sviluppo di un nuovo prodotto in funzione di quello di progetto [giorni] devi definire giorno iniziale e giorno finale, servono KOM (KickOff Meeting) e WUM (WrapUp Meeting) da fare e verbalizzare.
• Costi di R&D rispetto al budget [€] OK
• Qualità percepita (Attese del cliente del processo) [?] fuffa


2. KPI singolo progetto
• Linea temporale del progetto: riusciamo a rispettare le scadenze?
• Linea economica del progetto: riusciamo a stare dentro gli investimenti stabiliti?
• Linea di qualità del progetto: riusciamo a raggiungere gli obiettivi di progetto?
Questi non sono indicatori. Chiediti per esempio: come faccio a dire se rispetto le scadenze? Qual è il mio ritardo medio?
Mi sa che i primi due si sovrappongono con i KPI sopra. Il terzo, espresso così, è fuffa.



3. KPI CLIENTI
• Lo status dei clienti esistenti [?] spiega cos'è per te status, quali sono nel dettaglio i possibili status
• I nuovi clienti che hanno ottenuto [n] OK
• Il tasso di abbandono dei clienti [%] immagino N clienti che non hanno passato ordini / N totale clienti
• Il tempo di attesa per gli ordini dei clienti [giorni] non capisco cosa intendi dire

4. KPI economico-finanziari
• Formula crescita percentuale {[Valore ricavi finale – Valore ricavi iniziale] / Valore ricavi iniziale} *100 OK (ho dubbi che l'aumento puro del fatturato sia un KPI significativo, ma ok)
• ROI (Return On Investment) [%] calcolato come? quali investimenti consideri? Qual è il ROI di una nuova pressa? E della nuova carta da parati alla reception?
• Vendite, differenza fra attuali e trascorse, fra attuali e quelle derivate dalle aspettative [?] le vendite differiscono dal fatturato solo se lavori in nero. Altrimenti vale la nota fatta al KPI sul fatturato

5. KPI sul Personale interno
• Tempo dedicato alla formazione del personale / totale ore anno [%] è la media su tutti i dipendenti? Lunghissimo da calcolare a mano.
• Visione del management [?] fuffa
• Partecipazione e coinvolgimento [?] fuffa
• Percezione del proprio ruolo [?] fuffa
• Valutazione indice soddisfazione personale in funzione degli anni passati [?] fuffa (a meno che tu non sappia definire questo Indice di Soddisfazione Personale, a me fa venire in mente uno che si scaccola
• N° di richieste/lamentele proposte dal personale [?] fuffa
• Valutazione indice soddisfazione fornitori [?] immagino tu intenda il vendor rating, però
• Come viene percepita la nostra azienda dall’esterno [?] superfuffa carpiata

6. KPI su infrastrutture
• Infrastrutture (spazi dove operare attrezzati e confortevoli) [?] fuffa
• grado di automazione [?] fuffa
• Strumenti a disposizione [?] fuffa
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3136

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 9:23 am    Oggetto: Rispondi citando

KK ha scritto:
Discussione interessante che sto leggendo dietro le quinte...


Slender Man ha scritto:
Read my lips: bisogna CHIEDERE ALLA DIREZIONE. Lo hai chiesto e te lo hanno detto? Esiste una documentazione di questa decisione?



Slender, ogni volta mi abbevero di conoscenza dai tuoi post, tuttavia questa cosa che chiedi di fare sembra scontata ma a volte proprio non lo è...

Ricordo con "tenerezza" ( Rolling Eyes ) quando ho rivolto la stessa domanda alla direzione (ultimo impiego da dipendente, ultimo anno di lavoro lì anche se lo avrei saputo solo 6 mesi più tardi) per la redazione dei KPI dell'anno a venire.
La risposta è stata: "I KPI me li devi dire tu che sei della qualità, se te li dico io poi faccio il tuo lavoro e cosa ti pago a fare?"

Questo per dire che le direzioni aziendali a volte ci sorprendono per quanto arroganti e poco preparate.


Occhio: io non ho detto "bussate e vi sarà aperto". Ho detto "hai chiesto?"
Se la situazione è quella che hai detto, e che conosco bene, resta la corrispondenza agli atti:
- tu che chiedi
- loro che dicono boh fai tu
- tu che rispondi proponendo la tua lista, che LA DIREZIONE TI HA DI FATTO DELEGATO A CREARE, e chiedendone l'approvazione
- a quel punto hai un elenco di KPI validato dal top management (utile in riesame, quando non possono cadere dal pero)

Se questa cosa non la si esplicita, si fa supplenza patologica. Che è una malattia endemica tra i Quality Manager, e produce mal di testa, irritazione del colon, NASPI.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10170

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 9:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Slender Man ha scritto:
Se questa cosa non la si esplicita, si fa supplenza patologica. Che è una malattia endemica tra i Quality Manager, e produce mal di testa, irritazione del colon, NASPI.


Questa me la rivendo Very Happy
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10170

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Provo a dare a jeancloude una traccia diversa partendo dagli spunti esposti in grassetto da Slender

[non quoto che il messaggio è lungo, basta guardare sopra]

Esattamente non so di cosa si occupa la tua azienda, ma faccio un'ipotesi, tanto per avere un esempio sotto mano: costruisce e vende macchine (ad esempio per il caffè) e poi ci fa assistenza.

Al minimo, dovresti avere due processi di business:

1) costruzione e vendita di macchine
2) assistenza

Iniziando il ragionamento dal primo processo, immagino tu possa spezzettarlo in alcuni dei processi primari (quelli che ti servono per trasformare la richiesta del cliente nel prodotto finito):

- vendite/commerciale
- progettazione
- acquisti
- produzione

Per ognuno di questi 4, potresti trarre ispirazione dalle parole di Slender e di Miki per fissare i tuoi KPI.
Come da loro suggerito, il top sarebbe avere al minimo un indicatore per processo, meglio se uno di conformità e uno di efficacia.

Quindi:

- vendite/commerciale: indicatore di efficacia + indicatore di qualità
- progettazione: indicatore di efficacia + indicatore di qualità
- acquisti: indicatore di efficacia + indicatore di qualità
- produzione: indicatore di efficacia + indicatore di qualità

Arrivati a questo punto, si può ragionare sull'assistenza: hai solo un tecnico che va a ripararle quando guaste o hai un servizio di assistenza che le ricarica, sostituisce, porta in sede quelle guaste, ecc.

Se è un processo molto semplice, ai quattro precedenti puoi aggiungere:

- assistenza: indicatore di efficacia + indicatore di qualità

Se invece è un processo complesso che sfrutta il tuo personale in maniera completamente diversa dal primo (la partecipazione delle tue funzioni al processo di business poggia su logiche differenti), allora potrebbe convenire identificare nuovi processi primari (il discorso diventa comunque più complicato quindi rimarrei sul primo caso).

Infine, ai tuoi 5 processi mappati e monitorati dai KPI, puoi aggiungere qualcosa sulla governance, che tipicamente racchiude:

- fatturato
- margine
- turnover del personale
- attuazione dei piani di formazione
- risultati degli audit interni
- ecc.
- ecc.

In pratica alla voce governance puoi ricondurre tutti quei KPI che riguardano i processi di supporto (quelli che spesso sono chiamati impropriamente "del sistema qualità").
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 10:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Slender Man ha scritto:


Read my lips: bisogna CHIEDERE ALLA DIREZIONE. Lo hai chiesto e te lo hanno detto? Esiste una documentazione di questa decisione?


Ho intercettato dei punti chiave, la documentazione mi è stata resa disponibile, almeno lo è stato dichiarato. Qualcosa è su carta, qualcosa PUò essere testimonianza, comunque ho utilizzato quei dati.
Devo sempre finire, ho iniziato da relativamente poco

Slender Man ha scritto:

Google: "Qualitiamo + KPI". 3 secondi, solo 2 link trovati:
ELENCO: https://qualitiamo.com/misurare%20controllare/Indicatori/esempi.html
SPIEGAZIONE: https://www.qualitiamo.com/misurare%20controllare/Indicatori/riassunto.html

[/quote]

Ok, grazie mille per i link
Auguro a tutti un buon proseguimento
Ciao e grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

KK ha scritto:

La risposta è stata: "I KPI me li devi dire tu che sei della qualità, se te li dico io poi faccio il tuo lavoro e cosa ti pago a fare?"

Questo per dire che le direzioni aziendali a volte ci sorprendono per quanto arroganti e poco preparate.


Parole già sentite

Grazie anche a te KK
Top
Profilo Invia messaggio privato
jeancloude17
Apprendista forumista


Registrato: 29/12/21 12:55
Messaggi: 112
Residenza: San Giuliano terme (pi)

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2022 10:49 am    Oggetto: Pagina 1 Rispondi citando

Pagina 1

Slender Man ha scritto:

In generale: quando studi un KPI scrivi sempre l'unità di misura in cui lo vuoi esprimere, e la formula che usi per calcolarlo - aiuta ad arrivare a una vera definizione e a non perdersi nella fuffa discorsiva


Grazie mille
Slender Man ha scritto:

1. KPI di Qualità Dei Progetti
• Numero di progetti in corso [n] OK
• Tempi di ciclo di sviluppo di un nuovo prodotto in funzione di quello di progetto [giorni] devi definire giorno iniziale e giorno finale, servono KOM (KickOff Meeting) e WUM (WrapUp Meeting) da fare e verbalizzare.


Ne parlo con la direzione
Slender Man ha scritto:

• Costi di R&D rispetto al budget [€] OK


ok
Slender Man ha scritto:

• Qualità percepita (Attese del cliente del processo) [?] fuffa


Ma forse se riesco a intavolarlo bene anche se fuffa viuene fuori un indicatore con un suo perché, io lo sviluppo, se l'auditor di terza parte non accappona la pelle lo tengo[/b]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it