Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rischi e opportunita'

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La nuova ISO 9001:2015 e versioni precedenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
erica
Nuova recluta del forum


Registrato: 01/12/17 16:13
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 12:37 pm    Oggetto: Rischi e opportunita' Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
non mi è chiaro se per ogni rischio individuato ci deve sempre essere una opportunità collegata. Ho seguito 12 passaggi e non ho ancora le idee chiare ma ho notato che anche l'approccio degli auditor in fase di verifica è diverso.
Per alcuni è così, per altri non necessariamente (sono i miei preferiti).

Inoltre mi capita di confondere le opportunità con le azioni per affrontare i rischi
.... un rischio può essere affrontato con una opportunità?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2556

MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 1:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Personalmente, e parlando in generale, è un modo di presentare il "rischio" talmente inflazionato che mi nausea lievemente, sa di formuletta.

Gli americani stanno terminando il progetto Manhattan. C'e' il rischio che ci sgancino una bomba nucleare in testa. Ma non sappiamo dove. Noi giapponesi possiamo vederla come un'opportunità per cosa?

Il rischio è rischio. Poi è vero che, dato che devi fare una cosa, cerchi di vedere se puoi utilizzare quell'energia per cavarci del positivo, ma non succede sempre di poterlo fare, a volte uno semplicemente cerca di conservarsi delle natiche intatte.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 8851

MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il rischio di conflitto nucleare di crea l'opportunità di destinare più fondi alla ricerca sugli armamenti e alle spese militari, dandoti l'ulteriore opportunità di diventare una superpotenza mondiale.

In ogni caso sono d'accordo con te Wink
_________________
Il pessimista è ottimista con esperienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2556

MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 3:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sembrano quelli che in Independence Day salivano sul tetto dei grattacieli con i cartelli "BENVENUTI ALIENI, PORTATECI CON VOI". Son finiti male Cool
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 837
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 4:44 pm    Oggetto: Re: Rischi e opportunita' Rispondi citando

erica ha scritto:
Buongiorno a tutti,
non mi è chiaro se per ogni rischio individuato ci deve sempre essere una opportunità collegata.


Scusa, ma questa idea da dove viene?

Cercando di risponderti ti direi : dipende.

Ci sono situazioni (o eventi o fattori) che possono essere rischi, altre che possono essere opportunità, altre ancora che possono presentare sia rischi che opportunità.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La nuova ISO 9001:2015 e versioni precedenti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it