Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Audit Clienti

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
PIERO
Nuova recluta del forum


Registrato: 13/09/18 09:27
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2018 6:01 pm    Oggetto: Audit Clienti Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
Domanda:
In caso di audit cliente (automotive), sono obbligato a portarlo nei reparti produttivi della mia azienda se lo richiede?
Se sì, dove è scritto nella norma?
_________________
Piero
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 9337

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2018 6:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non conosco bene la norma, non credo che essa vincoli ad aprire o meno le porte al tuo cliente.
Più che la conformità alla norma, in realtà in quel caso mi preoccuperei del contratto di fornitura e del rischio di metterlo in discussione in caso di rifiuto.
_________________
Il pessimista è ottimista con esperienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2701

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2018 11:07 pm    Oggetto: Re: Audit Clienti Rispondi citando

PIERO ha scritto:
Buongiorno a tutti,
Domanda:
In caso di audit cliente (automotive), sono obbligato a portarlo nei reparti produttivi della mia azienda se lo richiede?
Se sì, dove è scritto nella norma?


A casa tua decidi tu chi entra. Sempre e comunque. Il codice civile prevale su qualsiasi norma o contratto.

Quindi no, non sei obbligato. Puoi rifiutarti.
Dove "puoi" significa che se vuoi lo porti, se vuoi ti rifiuti. Si chiama libertà.

Io non ho mai fatto un audit a sopresa, pero'. E tendenzialmente mi chiamavano, o per essere valutati nel quadro di un tender, o per un problema di processo persistente e problematico. Quindi diciamo che mi avrebbe molto sorpreso un rifiuto. Voglio dire: non farmi nemmeno venire.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Thom Yorke
Nuova recluta del forum


Registrato: 11/12/09 22:46
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Sab Gen 26, 2019 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Premetto che non conosco il settore e la norma, ma nell'aerospazio è impensabile non portare il cliente nei reparti produttivi durante un audit, anche perché è espressamente scritto in ogni contratto che il cliente (ed anche il suo cliente) ha il diritto di accesso previo congruo avviso. Si dovrebbe poi capire di che tipo di audit si parla, nel senso che magari per un audit di sistema potrebbe non essere strettamente necessario, ma per un audit di processo o di prodotto è impensabile non andare in produzione, ed a mio avviso se è scritto nel contratto non puoi rifiutarti, altrimenti rischi di perdere anche il cliente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianmarco
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 10/10/17 12:06
Messaggi: 516

MessaggioInviato: Lun Gen 28, 2019 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

mi pare una domanda buffa...normalmente con i cliente automotive si firmano dei contratti, dove è esplicitamente scritto che previo congruo avviso facciano degli audit di processo, cosa che sottindente che girino per la produzione, sta a te farli girare con criterio e facendoli vedere solo quell oattinente ai loro prodotti....
_________________
Occorre sbarazzarsi del cattivo gusto di voler andare d'accordo con tutti. (Friedrich Nietzsche)
Top
Profilo Invia messaggio privato
dario
Enigmatico sorridente


Registrato: 27/11/07 16:30
Messaggi: 3580

MessaggioInviato: Lun Gen 28, 2019 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dalla mia esperienza, direi che a meno che sia (come scritto da colleghi) contrattualmente stabilito, fai entrare chi vuoi.
Chiaro che se conosci un po' di diplomazia, ci sarà modo e modo per spiegare che non "vuoi / puoi" far entrare (un auditor) in un dato reparto.
Ciao Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
PIERO
Nuova recluta del forum


Registrato: 13/09/18 09:27
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi ringrazio per i vostri commenti.

Confermo che se non è contrattualmente stabilito, il fornitore fa entrare chi vuole ad eccezione che non sia l'ente certificatore o (nel mio specifico caso in quanto azienda certificata IATF) un produttore auto (Fiat, Mercedes, Volkswagen, ecc.): queste 2 categorie hanno diritto d'accesso anche senza alcun vincolo contrattuale.

Nel caso in cui vi si presenti questa situazione e nel caso in cui non si voglia far accedere determinato cliente in modo da preservare know how aziendale è possibile richiedere ad una parte terza (selezionata in comune accordo tra cliente e fornitore) di condurre l'audit nei reparti produttivi per conto di un cliente.

L'unica soluzione a questa situazione border line dovrebbe essere questa.
_________________
Piero
Top
Profilo Invia messaggio privato
sly_1982
Maestro Oogway


Registrato: 24/10/12 08:28
Messaggi: 3433
Residenza: Provincia di Brescia

MessaggioInviato: Lun Feb 25, 2019 8:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Puoi anche rifiutare l'accesso, ma poi bisogna vedere se il Cliente è disposto a mandarti gli ordini.
Ci sono aree "delicate" in cui è lecito non ammettere accessi, ma molte altre devono poter essere accessibili. Non è mica la CIA, e non esistono poi segreti così grandi nelle normali fasi di produzione. (Credimi, il più delle volte la paura è legata al non voler far vedere cosa non è a posto, e non si vuole sistemare, anziché il know how aziendale.)
_________________
"La libertà più grande che ho guadagnato è quella di non preoccuparmi più di cosa accadrà domani, perchè sono felice di ciò che ho fatto oggi." - E.Snowden
Top
Profilo Invia messaggio privato
marcopn85
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 20/10/11 13:45
Messaggi: 204
Residenza: Spoleto

MessaggioInviato: Sab Mar 09, 2019 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Pienamente d'accordo con Sly. Da come hai detto anche tu, se contrattualmente non è previsto, non sei obbligato. Certo è che il tutto va commisurato ai rapporti con il cliente. Fossi in te non mi comprometterei futuri ordini. Comunque, in ogni caso, l'audit andrebbe pianificato, il cliente dovrebbe inviarti un piano di audit per capire bene cosa vuole vedere e cosa invece non interessa affatto. Magari ci stiamo ponendo un problema che nemmeno esiste.

In ogni caso, anticipando la data dell'audit ed il relativo piano, puoi preparare e pianificare anche la visita. Nel caso non volessi far vedere qualche processo o settore che interessa al cliente, occorre motivare tale scelta. Personalmente, se non ci sono segreti industriali, cercherei di accontentarlo, per mantenere buoni rapporti (anche in ottica di orientamento al cliente).
_________________
Non è importante quello che scoprite, è importante cosa fate relativamente a quello che avete scoperto
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2701

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2019 11:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

PIERO ha scritto:
Vi ringrazio per i vostri commenti.

Confermo che se non è contrattualmente stabilito, il fornitore fa entrare chi vuole ad eccezione che non sia l'ente certificatore o (nel mio specifico caso in quanto azienda certificata IATF) un produttore auto (Fiat, Mercedes, Volkswagen, ecc.): queste 2 categorie hanno diritto d'accesso anche senza alcun vincolo contrattuale.

Nel caso in cui vi si presenti questa situazione e nel caso in cui non si voglia far accedere determinato cliente in modo da preservare know how aziendale è possibile richiedere ad una parte terza (selezionata in comune accordo tra cliente e fornitore) di condurre l'audit nei reparti produttivi per conto di un cliente.

L'unica soluzione a questa situazione border line dovrebbe essere questa.


Dissento. Nessuno acquisisce un diritto particolare perche' "è un costruttore", o perche' è un Mostro Synchro di YuGiOh. Valgono solo i contratti firmati e scritti; se non è scritto nel contratto che hai firmato NESSUNO puo' entrare.
E in ogni caso, estremizzando, se decidi di non fare entrare una persona, quella persona NON ENTRA. Poi se hai firmato un contratto in cui era previsto ne pagherai le conseguenze, ma come detto in Italia l'accesso alla proprietà privata contro la volontà del proprietario necessita della firma di un magistrato.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2701

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2019 11:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi permetto pero' di dire una cosa antipatica: gli unici audit che fanno crescere le aziende sono quelle dei clienti, non quelli della banda che conosciamo e commentiamo ogni giorno. Proprio per i motivi che conosciamo e che commentiamo ogni giorno.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Forumista classe "oro"


Registrato: 05/05/15 12:57
Messaggi: 2067
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2019 11:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mah oddio... Quegli audit cliente in cui to chiedono di mettere il datalogger nel frigo refettorio per evitare che da lì nascano contaminazioni per la produzione...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianmarco
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 10/10/17 12:06
Messaggi: 516

MessaggioInviato: Mer Mar 13, 2019 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Slender Man ha scritto:
Mi permetto pero' di dire una cosa antipatica: gli unici audit che fanno crescere le aziende sono quelle dei clienti, non quelli della banda che conosciamo e commentiamo ogni giorno. Proprio per i motivi che conosciamo e che commentiamo ogni giorno.


Tendenzialmente potrei essere d'accordo e non trovo la "cosa" antipatica.

Conditiio sine qua non è che il cliente sappia di cosa si sta parlando perchè gli Auditor cresciuti a norma ma senza nessuna reale esperienza danno agli Audit un valore aggiunto simile a quello di un chirurgo in una camera mortuaria Mad Mad Mad
_________________
Occorre sbarazzarsi del cattivo gusto di voler andare d'accordo con tutti. (Friedrich Nietzsche)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2701

MessaggioInviato: Sab Mar 16, 2019 10:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

rhox ha scritto:
Mah oddio... Quegli audit cliente in cui to chiedono di mettere il datalogger nel frigo refettorio per evitare che da lì nascano contaminazioni per la produzione...


qui mi sa che è piu' l'auditor
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 2701

MessaggioInviato: Sab Mar 16, 2019 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianmarco ha scritto:
Slender Man ha scritto:
Mi permetto pero' di dire una cosa antipatica: gli unici audit che fanno crescere le aziende sono quelle dei clienti, non quelli della banda che conosciamo e commentiamo ogni giorno. Proprio per i motivi che conosciamo e che commentiamo ogni giorno.


Tendenzialmente potrei essere d'accordo e non trovo la "cosa" antipatica.

Conditiio sine qua non è che il cliente sappia di cosa si sta parlando perchè gli Auditor cresciuti a norma ma senza nessuna reale esperienza danno agli Audit un valore aggiunto simile a quello di un chirurgo in una camera mortuaria Mad Mad Mad


se il cliente è uno abituato ad essere a sua volta auditato (e quindi non un Grande Costruttore Nazionale, per capirsi) di solito gli auditor che manda in giro sono in media preparati, perche' se sbagliano qualcuno si fa male.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it